testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Sul decreto Sicurezza Bis la Camera dei Deputati ha appena votato la fiducia. L’impianto persecutorio del decreto è stato profondamente condannato dalla Cgil: un ulteriore attacco ai diritti umani, con misure che criminalizzano chi presta soccorso in mare, e alla libertà di espressione del dissenso, con gli interventi tesi a limitare ogni manifestazione che possa diventare occasione di protesta.

Enormi iniquità morali e etiche, cui si aggiungono anche quelle economiche, per i circa 20mila lavoratori e lavoratrici civili del Ministero. Per loro è previsto un incremento minimo del fondo decentrato: un aumento mensile di 40 centesimi pro-capite, che diventeranno 4 euro per il 2020-21. Un rapporto di 1 a 100 rispetto all’aumento previsto per le carriere prefettizie, pari a 400 euro mensili pro-capite, che già hanno visto incrementi non paragonabili rispetto a quelli percepiti dal personale, anche dirigente, delle altre amministrazioni pubbliche. E nulla è stato previsto per l’estensione al personale civile dell’Interno dell’indennità di amministrazione corrisposta ai lavoratori della Giustizia.

In un gremito Salone delle conferenze, dal confronto con i lavoratori si definiranno congiuntamente le azioni di protesta da intraprendere contro una grave ingiustizia, che mette in discussione la dignità professionale dei tanti dipendenti civili dell’Interno.

Scarica la comunicazione dell’assemblea

 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy