Sottoscritta ieri, 18 luglio 2019, l’intesa programmatica per il 2019-2021 in AGID, l’Agenzia per l’Italia Digitale. Frutto di un confronto impegnativo ma proficuo, l’accordo segna un cambio di passo nelle relazioni sindacali in Agenzia, e apre a un percorso di valorizzazione delle professionalità presenti in Agid, con l'applicazione di tutti gli istituti del Ccnl funzioni centrali.


Questi i principali contenuti dell’intesa:

Più peso alla contrattazione integrativa e tempi certi.

Investimenti sulla Valorizzazione delle professionalità:

Impegno attraverso i contratti integrativi relativi agli anni 2019, 2020 e 2021 a percorsi di sviluppo economico interno alle aree per tutti i profili previsti nel vigente sistema di classificazione, con decorrenza 1° gennaio di ogni anno di riferimento.

percorsi formativi condivisi con le OO.SS. e la RSU

Superamento del precariato e nuove assunzioni:
adozione di appositi bandi per il reclutamento dall’esterno per l'utilizzo immediato delle autorizzazioni ad assumere già ottenute
Immissione in ruolo dei comandati e avvio delle procedure rivolte alla stabilizzazione dei collaboratori in possesso dei requisiti

Costituzione immediata dell' Organismo paritetico per l’innovazione introdotto con il nuovo CCNL
immediata applicazione dell'istituto delle ferie solidali

Conciliazione tempi di vita – tempi di lavoro:
istituzione della banca delle ore

Impegno a procedere, previo confronto con le OO.SS., all’aggiornamento della disciplina del telelavoro e alla introduzione di quella relativa allo smart working

Scarica l'intesa programmatica 2019-2021

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy