testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Il 5, 6 e 7 aprile si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle RSU e la Fp Cgil in Città Metropolitana di Roma Capitale si conferma, ancora una volta, il primo sindacato nell’Ente.

Il nostro sentito grazie va a voi, colleghe e colleghi, che pur tra le tante difficoltà che hanno caratterizzato questi ultimi due anni, ci avete ascoltato, letto le chat e le mail informative e partecipato attivamente recandovi ai seggi a votare.

Il nostro è stato un lavoro corale e partecipato dalle/dai ventuno candidati e nonostante il gruppo si sia formato in tempi brevissimi, data la possibilità di rimandare le elezioni causa pandemia, abbiamo fatto in modo di remare tutte e tutti nella stessa direzione proponendo, attraverso il programma che ci siamo prefissati di perseguire, soluzioni fattive e non promesse campate in aria.

Siamo rappresentativi in ogni settore dell’Ente e come accaduto fino a oggi, continueremo a lavorare nell’interesse di tutte e tutti.

Nella giornata di ieri 3 maggio si è tenuto il primo Consiglio RSU, insediati i nuovi eletti e nominato il coordinatore; lassemblea ha confermato all’unanimità Livo Valle riconoscendo nel suo operato, durante la scorsa RSU equilibrio, competenza e capacità di amalgamare le diverse sensibilità che ogni sigla sindacale porta con sé, caratteristica fondamentale a garanzia del funzionamento dell’organismo che rappresenta tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori dell’Ente.

Oltre alla nomina del coordinatore, nel corso della prima seduta sono stati concordati i seguenti obiettivi imminenti.

- Prosecuzione dei lavori sull’adozione del POLA;

- Seppure in attesa della definizione del nuovo CCNL, impronteremo con l’Ente i primi passi per la Contrattazione Decentrata Integrativa;

- Confronto con l’Amministrazione per definire i criteri per le progressioni verticali;

 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

CONTATTI

RESPONSABILE:

TELEFONO:

INDIRIZZO E-MAIL:

 

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy