testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Gli operatori di AMA Spa sono al centro di un'aggressione mediatica feroce. Inedita persino per una categoria che in città da tempo è sotto i riflettori. Questo costante stillicidio sta produce un aumento vertiginoso della conflittualità per strada: troppi cittadini romani si sentono in diritto di offendere e additare a pubblica vergogna i lavoratori con la tuta arancione.

Non va bene.

Bisogna raccontare le condizioni di lavoro indecorose in cui quotidianamente operano, con un ricorso alla raccolta manuale eccessivo (un lavoro, il cosiddetto servizio base, che non dovrebbe nemmeno esistere, e che si effettua per sopperire alle carenze del ciclo, dall'impiantistica passando per i mezzi e gli organici ridotti). In tutti i settori si continua ad operare con margini di sicurezza sempre più bassi e con sempre meno attenzione alla tutela della salute.

Roma non lo sa. Spieghiamoglielo.

Inviateci le foto del servizio che effettuate (ad esempio il "prima" e il "dopo" del servizio base) per dimostrare le condizioni di lavoro.

Scarica il volantino in formato PDF

Guarda le nostre denunce

Sul servizio base (raccolta manuale)

Sul nuovo modello di porta a porta

Sempre sul Pap

Sul Tmb di Rocca Cencia

Sempre sul servizio base

Sull’officina di Tor Pagnotta

Sul lavaggio di Rocca Cencia

Ancora su servizio base e Pap

Sui mercati rionali

Sempre sui mercati

Ancora sul Tmb

Sul vestiario

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

CONTATTI FP AMA

RESPONSABILE:
Alessandro Russo

TELEFONO:
06468431

INDIRIZZO E-MAIL:
fpcgilama@gmail.com

Facebook: @AmaFpCgil

Twitter: @amafpcgil

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy