(DIRE) Roma, 22 nov. - "Fa sorridere sentire la sindaca parlare di bene comune perche' chiunque viva a Roma, scontando sulla propria pelle l'altissimo prezzo dell'incapacita' dell'amministrazione a offrire e gestire servizi di qualita', sa bene quanto poco si concilino certe dichiarazione con i fatti". Cosi', in una nota, il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio Michele Azzola, il segretario generale della Cisl di Roma Capitale e Rieti Carlo Costantini e il segretario generale della UIL del Lazio Alberto Civica. 

"La sindaca- proseguono- continua a mentire, firma accordi che poi non mantiene (l'ultimo, in ordine di tempo, quello sulle mense delle scuole comunali, dove prima si impegna a garantire soluzioni occupazionali e poi, di nascosto, procede ad aggiudicare la gara), convoca infine riunioni in cui fa trovare al tavolo, senza dire una sola parola, sindacati non rappresentativi dei lavoratori e che non hanno preso parte allo sciopero, escludendone altri che invece ogni giorno insieme al sindacato confederale governano le crisi della citta'.

Mentre Roma e' a un passo dal tracollo, nel bel mezzo di una crisi che vedra' la Capitale sommersa dai rifiuti nei prossimi giorni, con un trasporto pubblico locale sempre meno efficiente e che condanna i cittadini a spostarsi in condizioni inaccettabili, con migliaia di lavoratori di Roma Multiservizi lasciati nell'incertezza, con i bilanci delle societa' partecipate che devono ancora essere approvati e nella totale assenza di piani assunzionali necessari a ripristinare il funzionamento dei servizi, la sindaca convoca comodamente un nuovo tavolo di confronto fra un mese. Surreale. Il 19 dicembre non incontrera' solo i sindacati confederali, ma i lavoratori che insieme a noi manifesteranno contro una giunta inaffidabile e contro la mancanza di governo della citta'. Una manifestazione per salvare Roma dall'immobilismo e fermare il degrado. Cosi' se vorra' potra' scendere e parlare direttamente con chi ha lasciato nell'incertezza, in balia della rabbia dei cittadini".

(Red/ Dire)
18:36 22-11-19

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di piĆ¹ leggi la Cookies Policy. Cookies Policy