testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

"Oggi al tavolo aziendale la direzione ci ha chiesto di prolungare l'applicazione dell'accordo sull'emergenza siglato il 5 luglio 2019 per il Tmb di Rocca Cencia.
 
E dire che la settimana scorsa sempre al tavolo aziendale avevamo dimostrato, buste paga alla mano, che questo accordo né quello relativo a tutte le altre figure operative (zone, autorimesse, officine etc...) sono stati rispettati, con rilevanti ammanchi in busta paga. L'irritazione è aggravata dal fatto che la prima segnalazione sulle incongruenze nei cartellini orologio è avvenuta a inizio agosto per poi essere rinnovata, tanto per iscritto quanto per le vie brevi, a inizi di settembre, dopo che il pagamento degli stipendi ci aveva tristemente dato ragione.
 
Nessun accordo può essere firmato con queste premesse e senza prima una visibile applicazione degli accordi in tutte le loro parti. Visibile dalle buste paga.
 
La rabbia dei lavoratori per condizioni di lavoro indecorose è comprensibile, tenuto conto dei disagi sempre crescenti e soprattutto dopo due mesi di enormi disagi sul vestiario (anche in questo caso al tavolo le risposte non sono state all'altezza del problema). Non è comprensibile invece il disinteresse dell'azienda per il decoro degli operai.
 
Sempre sul Tmb di Rocca Cencia va segnalato che gli interventi più urgenti richiesti e non effettuati (dotazione delle maschere a carboni attivi, ripristino di uno dei polipi mancanti e sicurezza per il solo polipo funzionante) avrebbero dato quantomeno un segnale a lavoratori che operano in una vera e propria trincea. 
 
Le Segreterie di Roma e Lazio
FP CGIL, Alessandro Russo
FIT CISL, Luigi Benedetti
FIADEL, Massimo Cicco
 
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

CONTATTI FP AMA

RESPONSABILE:
Alessandro Russo

TELEFONO:
06468431

INDIRIZZO E-MAIL:
fpcgilama@gmail.com

Facebook: @AmaFpCgil

Twitter: @amafpcgil

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy