testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Dopo il cambio appalto, e le segnalazioni da parte delle rappresentanze sindacali ripetute nei mesi (qui la prima richiesta urgente di incontro del 25 giugno, qui la lettera del 31 luglio), da inizio agosto i lavoratori di AMA dovrebbero indossare le nuove divise.
 
I pochi capi estivi arrivati in molti casi o sono troppo stretti o troppo larghi per essere indossati (e per garantire di lavorare agevolmente e in sicurezza). Inoltre non è ancora stato attivato il servizio di lavaggio, con conseguenze immaginabili per il decoro, la salute e la dignità degli operatori.
 
Quanto bisognerà aspettare per poter lavorare in modo dignitoso? I lavoratori non possono essere vittime di una faida tra l'azienda subentrante e quella uscente. Ama faccia scattare le penali e intevenga affinchè si risolva una volta per tutte il problema e con tempi celerissimi.
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

CONTATTI FP AMA

RESPONSABILE:
Alessandro Russo

TELEFONO:
06468431

INDIRIZZO E-MAIL:
fpcgilama@gmail.com

Facebook: @AmaFpCgil

Twitter: @amafpcgil

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy