testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Nelle ultime settimane stiamo assistendo ad uno sforzo collettivo di militanti e lavoratori per rendere concreto l'esercizio della partecipazione. Ciò che sta accadendo però all’Ospedale San Giovanni Addolorata, dove CISL e UIL presenti nella commissione elettorale, hanno escluso la lista FP CGIL dalle elezioni per il rinnovo delle RSU. Questa decisione incomprensibile nuoce sia alla democrazia sindacale sia  al legittimo diritto di rappresentanza.

Sul piano formale abbiamo prodotto la documentazione necessaria, seguendo le modalità e le indicazioni previste dalla circolare ARAN ma per un errore non addebitabile a noi e riconosciuto dalla stessa Amministrazione, la commissione elettorale ha deciso di escludere la Fp Cgil alle prossime elezioni RSU ignorando sia le indicazioni di ARAN che i principi di correttezza e buona fede. Insomma, la regolarità sostanziale dell'avvenuta presentazione della lista è supportata dalle indicazioni dell'ARAN e dall'accordo nazionale ma ciò è stato volutamente ignorato da CISL e UIL. Non chiediamo di ignorare le norme, ma al contrario un'attenta osservazione e applicazione di esse. Evidentemente CISL e UIL con la loro idea "esclusiva" e bizzarra di partecipazione sperano di monetizzare e guadagnare dalla nostra assenza, alla quale non ci rassegniamo, qualche rappresentante in più. Ma non può essere così: la nostra storia non si compra.

Sul piano politico/sindacale, si evidenzia ancora di più la nostra specificità e la nostra distanza da certe pratiche che qualcuno rispolvera in maniera spregevole. Escluderci, significa ignorare le voci dei molti lavoratori impegnati in prima linea nell'erogazione dei servizi pubblici sanitari e nella valorizzazione all'assistenza ai cittadini. Significa mettere il bavaglio alle nostre proposte di sindacato partecipato e sanità pubblica.

Per questo in questi giorni stiamo promuovendo una petizione per riammettere la nostra lista alle elezioni RSU: aiutaci a raggiungere più persone possibile per far pesare fino in fondo la nostra voglia di partecipare

Scarica il volantino

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy