testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Dopo lo stop causato dalla pandemia, quest’anno tornano le parate dell’orgoglio arcobaleno in tantissime città. Il Pride è una manifestazione per richiedere i diritti della comunità Lgbtq+: dopo il fallimento del Ddl Zan, l’Italia resta senza una legge contro l’omotransfobia e senza un matrimonio egualitario. Per tali ragioni la FP CGIL Roma e Lazio ha organizzato un corso per approfondire le tematiche che riguardano le persone lesbiche, gay, bisessuali e trans, La Galassia Lgbt+. Mappa e segnaletica per il mondo di lesbiche, gay, bisessuali e trans. Il corso si pone l’obiettivo di rafforzare le conoscenze e competenze teorico-pratiche sull’omosessualità e la transessualità, e incidere sugli atteggiamenti e sui pregiudizi che possono interferire sulla relazione con i lavoratori e le lavoratrici Lgbtq+. Nostro intento è chiarire i termini e le problematiche in modo sintetico ed esaustivo, con particolare attenzione all’ambito lavorativo legato all’orientamento sessuale e a tutte le identità di genere. È nostra convinzione quella secondo cui un posto di lavoro più inclusivo è più produttivo se ogni persona è libera di mostrarsi per ciò che è, senza stereotipi né pregiudizi.  La FP CGIL Roma e Lazio punta molto sugli esiti positivi di questo seminario, ed è ritenuto quanto mai opportuno, rendere ciascuno di noi protagonista del cambiamento e lavorare sulla cultura nei posti di lavoro per sradicare consuetudini e cliché che si pongono come ostacoli al cambiamento. Vi aspettiamo numerosƏ lunedì 6 giugno presso la  Sala Soldini (FILT CGIL ) Piazza Vittorio Emanuele 113 dalle ore 10:30 e sulla piattaforma Zoom al seguente link

ID riunione: 844 2350 2455 
Passcode: 635018
 
Programma del Seminario:
 
6 giugno 2022 Sala Soldini della Filt in piazza Vittorio 113, Roma
    
Prima parte   
10.30: Introduzione di Anna Vernarelli (Funzione Pubblica Roma-Lazio)  
Seguiranno gli interventi di: 
 
Marilena Grassadonia, responsabile nazionale Libertà & Diritti di Sinistra Italiana, già presidente dell’Associazione Famiglie Arcobaleno, Responsabile dell’Ufficio Lgbt+ del Comune di Roma
 
Paola Guazzo, attivista e autrice di saggi sul movimento LGBT+, la quale traccerà alcune linee utili per un orientamento di base e ricoprirà il ruolo di moderatrice della giornata:  Lgbt+. Spiegazione argomentata del motivo di una sigla che non è etichetta, ma segno di una pluralità di voci e soggetti. Significato del segno + (plus).   Introduzione generale allo stato presente delle esistenze Lgbt+, qualche statistica utile e sintesi della storia delle persone Lgbt+ in Italia, prima e dopo la nascita dei loro movimenti sociali Stato dei diritti delle persone Lgbt+ in Italia, dalle discriminazioni alle unioni civili
   
Sandro Gallittu (Cgil Nuovi Diritti):  La via contrattuale ai diritti come anticipazione dei progressi sociali
  
Cristina Leo, psicologa e attivista trans:   Trans, un mondo in cambiamento e del cambiamento      
 
13.00 Pausa pranzo offerta dalla Federazione FP 
 
Seconda parte   
 
14.30. Paola Guazzo:   Differenza tra outing e coming out. Importanza psicologica, sociale e relazionale del coming out Esistenze e resistenze lesbiche. La doppia difficoltà di essere donne ed omosessuali  
 
Milo Serraglia, attivista trans* FtM  
 
Giziana Vetrano consigliera direttivo di Famiglie Arcobaleno, Educatrice professionale, attivista Lgbtqi+ unità civilmente con Donatella madri di Tommaso 12 anni  Le nuove famiglie lgbt+. Percorsi verso il diritto di famiglia LGBT+  
17.00 Conclusioni e saluti Diana Agostinello Ufficio Nuovi Diritti CGIL Roma e Lazio         
 
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy