FP CGIL ROMA LAZIO

testata smart FPromalazio

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Anche la Fp Cgil di Roma e Lazio sarà domani a Montecitorio dalle 14 alle 17 insieme alle Comunità e Associazioni dei Rom e Sinti. Una data significativa, che intreccia la memoria dello sterminio di quasi 3000 donne, uomini e bambini rom e sinti nei campi nazisti, uccisi il 2 agosto 1944 ad Auschwitz-Birkenau, al clima d’odio, violenza e discriminazione che si sta diffondendo nella nostra città e nel nostro paese. All’intolleranza opponiamo l’unione e la solidarietà, perché “c’è anche un’altra Roma, che accoglie, che sostiene e che lavora quotidianamente per rimuovere le cause delle disuguaglianze”.

Noi che quotidianamente ci battiamo per rendere fruibili, universali e accessibili i diritti  che solo un sistema pubblico può garantire, battendoci per le migliori condizioni per chi ci lavora, saremo a fianco di una comunità ora particolarmente sotto attacco, anche in conseguenza delle modalità e delle scelte politiche attuate dalle stesse istituzioni, che di quei diritti universali dovrebbero essere garanti.

Perché ogni popolo ha diritto ad accoglienza e rispetto, e perché la peggiore storia, razzismo, fascismo e violenza non crescano ancora.

#maipiùfascismi #maipiùrazzismi

IL COMUNICATO DELL'INIZIATIVA

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Leggi di più