testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

“Si è svolto in data odierna, alla presenza dell’Assessore con delega al personale di Roma Capitale, Antonio De Santis, un importante incontro relativo alla reinternalizzazione del servizio OEPA.”

Lo dichiarano in una nota unitaria FP CGIL Roma e Lazio, CISL FP Roma Capitale e Rieti e UIL FPL Roma e Lazio.

“CGIL, CISL e UIL, che hanno da sempre avuto come obiettivo la reinternalizzazione di tutti i servizi pubblici attualmente esternalizzati, OEPA compreso, hanno sottolineato la propria disponibilità all’avvio di tale processo esclusivamente qualora venga garantita la continuità lavorativa per i circa 3000 operatori impiegati. In questo senso - prosegue la nota - abbiamo convenuto con l’Amministrazione la necessità di un intervento del Governo, attraverso un provvedimento ad hoc che possa garantire quello che è un presupposto indispensabile per il percorso di reinternalizzazione.”

“È stata inoltre ribadita - sottolineano CGIL, CISL e UIL - la necessità di proseguire il confronto sul tavolo OEPA legato al bando unico, al fine di superare le ormai note difficoltà legate al regolamento comunale, alla clausola sociale e alle risorse per l’adeguamento del contratto”.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy