testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

La Casa Circondariale femminile "G. Stefanini", visitata nei giorni scorsi, è la struttura penitenziaria femminile più grande d'Europa. Si articola in 7 sezioni in relazione al diverso regime custodiale da attuare in ragione delle posizioni giuridiche delle ristrette. Molte detenute sono tossicodipendenti con terapia metadonica in atto e parecchie presentano disturbi psichiatrici; tutto ciò unito alla multietnicità, crea tensioni tra le ristrette. Solo la grande professionalità del personale che vi opera evita che le tensioni sfocino in situazioni pregiudizievoli per la sicurezza e l'ordine. Ciononostante continuano a registrarsi casi di aggressione verso il personale di Polizia . Esiste anche una sezione nido, in cui sono ristrette detenute con prole inferiore ai tre anni di età. La capienza regolamentare è di 260 detenute, a fronte delle 390 oggi presenti. Al momento l’organico insufficiente non consente di assicurare la copertura di tutti i posti di servizio: poche unità chiamate a fronteggiare un numero consistente di detenute, mentre è quasi nulla l'automazione dei cancelli. Esiste un sistema di videosorveglianza a cui non è destinato personale ma che integra semplicemente la vigilanza ai piani. Anche in questa struttura si denuncia la necessità di integrare il personale nonché l’insufficienza degli investimenti per migliorare le condizioni di lavoro.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy