Dal Prefetto l’impegno a convocare Direzione e Sindacati entro pochi giorni.

Lunedì 14 gennaio il sit in di protesta della polizia penitenziaria di fronte alla Prefettura di Viterbo. La Fp Cgil, insieme all’USPP, ha portato in piazza le lavoratrici e i lavoratori del corpo per denunciare le gravissime carenze strutturali e di organico che affliggono l’Istituto e che inevitabilmente si ripercuotono sul personale, a partire dalla sicurezza.
Una delegazione è stata ricevuta dal Prefetto, che si è impegnato ad approfondire in tempi brevi le condizioni di lavoro e sicurezza all’interno dell’Istituto di detenzione viterbese. Il Prefetto convocherà, probabilmente già entro questa settimana, i vertici della Direzione dell’Istituto di “Mammagialla” e tutte le rappresentanze sindacali.

Qui il servizio del TGR del 21.1.2019

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy