FP CGIL ROMA LAZIO

testata smart FPromalazio

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

“700 posti di lavoro a rischio, salari in bilico e accordi disattesi. È ora di cambiare passo, il Policlinico va rilanciato dopo anni di errori gestionali”.

Fp Cgil Roma e Lazio, Cisl Fp Lazio e Uil Fpl Roma e Lazio denunciano “una situazione insostenibile, dettata da scelte manageriali che stanno mettendo in crisi l’organizzazione della più grande azienda sanitaria del Paese”. E dopo aver proclamato lo stato di agitazione, hanno indetto per domani (8 gennaio) un'Assemblea di tutto il personale, dalle ore 12.30 alle ore 14.30, presso il parcheggio tra la palazzina centrale e la Seconda Medica del Policlinico. 

“Al centro - dichiarano i segretari generali regionali di categoria Natale Di Cola, Roberto Chierchia e Sandro Bernardini - la condizione di gravissimo disagio dei lavoratori esternalizzati (i dipendenti della Coop Osa) che rischiano di rimanere senza lavoro, ma anche dei dipendenti dell’azienda che lamentano la mancata riorganizzazione del personale, le scelte unilaterali della direzione, la mancata presentazione del regolamento della performance aziendale, lo stop alla contrattazione e il rischio di una sospensione generalizzata del salario accessorio. Per questo, in assenza di una risposta concreta da parte di azienda e Regione, domani centinaia di lavoratori in assemblea decideranno lo sciopero con inevitabili ripercussioni sui servizi”.

Leggi la nota ai lavoratori e scarica volantino e locandina

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Leggi di più