testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Continua la protesta all’INMI Spallanzani: oggi i lavoratori in assemblea tornano a manifestare, riuniti nel piazzale dell’istituto. Da mesi sotto pressione per l’emergenza Covid, l’esclusione del Sindacato dalle scelte relative a risorse e personale è inaccettabile. Rispetto, trasparenza, confronto: le relazioni sindacali sono state azzerate e i rappresentanti Cgil si sono dimessi per protesta. Con l’emergenza non si può giustificare l’assenza di confronto, anzi, è proprio in un momento come questo che la condivisione delle scelte aziendali e di ogni aspetto che ha ricadute sulla tutela e la gestione del personale sono fondamentali.

Le istituzioni, a partire dalla Regione Lazio, sono state interessate: andremo avanti per ripristinare diritti, trasparenza e rispetto per chi ogni giorno è in prima linea per la salute di tutti i cittadini.

Noi continuiamo a lottare perché il sistema sanitario pubblico sia difeso e potenziato: servono più assunzioni e più sicurezza, qui come in ogni presidio ospedaliero e territoriale della regione.

Vedi le foto

previous arrow
next arrow
Slider

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy