testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

La FP Cgil Medici e Dirigenti SSN Roma e Lazio esprime forte preoccupazione e convinto dissenso rispetto alla decisione di svolgere in presenza le elezioni dell’Omceo di Roma per il rinnovo del Consiglio Direttivo.

Oggi più di ieri, come sempre storicamente sostenuto dalla nostra organizzazione, in piena emergenza pandemica, è inaccettabile costringere i Professionisti a recarsi a votare in presenza nell’unica sede in tutta la Provincia di Roma, mettendo a rischio la propria e l’altrui salute, quando ci si potrebbe avvalere della modalità di voto online che garantirebbe una più democratica partecipazione al voto oltre che maggiore sicurezza.

Si coglie l’occasione per chiarire che la FP Cgil Medici e Dirigenti SSN ha ritenuto di non prendere parte a queste elezioni non condividendo le logiche sottostanti le diatribe intervenute nel Consiglio Direttivo uscente, molto distanti dalla vita dei Professionisti, che hanno portato alla presentazione di liste distinte e che nulla hanno a che vedere con un sano confronto democratico.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy