FP CGIL ROMA LAZIO

testata smart FPromalazio

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Il 7 Agosto dopo una intensa trattativa svolta fra numerosi tavoli tecnici e sedute di delegazione trattante, presso la sede del Comune di Fiumicino è stata sottoscritta la preintesa per il nuovo contratto collettivo integrativo. L’intesa è frutto del fondamentale contributo, dell’attenzione e disponibilità della Parte politica e datoriale e dell’azione propositiva tenace e responsabile di  CGIL – CISL - UIL, CSA di categoria e della RSU. Nel merito l’accordo recepisce e disciplina, in base alle esigenze dell’amm.ne comunale le novità introdotte dal CCNL 2016/2018, permettendo una migliore erogazione dei servizi ai cittadini. Contiene istituti contrattuali finalizzati ad una migliore organizzazione dell’ente,  il fondamentale e doveroso riconoscimento ed apprezzamento del merito e dell'esperienza acquisita dai dipendenti attraverso l'applicazione  dell'istituto delle progressioni economiche orizzontali basato sulle aree organizzative, e prevedendo l’erogazione di compensi di produttività legata alla performance organizzativa e individuale per i dipendenti. Pone una forte attenzione alle alle politiche di benessere organizzativo dei dipendenti comunali. Il contratto disciplina, in maniera dettagliata e anche prevedendo un avanzamento, il sistema delle relazioni sindacali, norma diritti ed obblighi dei dipendenti. Impegna l’Amministrazione al rispetto delle disposizioni in materia di  salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, alla formazione e all' aggiornamento continuo delle lavoratrici e dei lavoratori comunali, all’attivazione delle forme di lavoro agile, e per la polizia locale a definire una quota degli incassi legati all’art.208 del Codice della Strada alla previdenza complementare. Regola  le politiche degli orari di lavoro, l’utilizzo delle risorse decentrate e di quelle aggiuntive previste da specifiche disposizioni di legge, attiva la banca delle ore, introduce nuove indennità quali il servizio esterno per la polizia locale e le condizioni di lavoro per situazioni lavorative particolari. Inoltre contiene importanti impegni delle parti finalizzati ad un maggiore sviluppo  del processo di informatizzazione dell’ente ed alla costituzione, come parte civile, dell’amministrazione nei processi per le aggressioni ai dipendenti comunali. CGIL CISL UIL CSA e RSU esprimono soddisfazione per il lavoro svolto in maniera unitaria, nella convinzione di aver creato uno strumento contrattuale adeguato per una efficace ed efficiente organizzazione dell’ente improntata alla soddisfazione dei cittadini ed alla valorizzazione delle lavoratrici e lavoratori   del Comune di Fiumicino. A settembre proseguiremo, il confronto con l’Ente, per la distribuzione delle risorse fondo per la definizione ed attuazione degli istituti economici contenuti nell’intesa. Vi terremo aggiornati!

Scarica il testo integrale dell'intesa

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy