testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Lo scorso 20 Novembre abbiamo inviato a Zètema una nota in cui denunciavamo la palese violazione della privacy nei confronti di una dipendente contagiata da virus COVID-19.
La lavoratrice, che già era provata dalla malattia, vedeva il proprio nominativo comparire su una comunicazione Aziendale inviata ai dipendenti della struttura in cui prestava servizio, e in brevissimo tempo, si diffondeva in molte altre sedi di lavoro.
Nella nostra nota abbiamo chiesto esplicitamente di conoscere la responsabilità di chi avesse commesso tale pesante violazione, auspicando quindi un intervento del responsabile aziendale per la Privacy.
Zètema non ha ritenuto evidentemente di rispondere alla nostra richiesta di chiarimenti.
Per questo motivo abbiamo conferito mandato al nostro legale al fine di procedere nei confronti dell’Azienda.

Scarica il documento originale

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy