testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Siglati il 26 maggio 2021 la preintesa su salario accessorio del comparto e l’accordo per il rinnovo delle Posizioni Organizzative della Giunta Regionale in scadenza al 30 giugno 2021.

L’ipotesi di riparto del fondo provvisorio del salario accessorio 2021 riporta grandi risultati per tutti il personale delle categorie del comparto.

L’accordo sulle PO, oltre a mantenere sostanzialmente invariato il numero degli incarichi (170 P.O. I fascia - 460 PO II fascia), vede l’incremento dell’indennità per le PO di seconda fascia da € 13.000 ad € 14.000, mentre la prima fascia è confermata al massimo consentito dal CCNL ad € 16.000.

L’indennità di risultato per le due fasce avrà come base di partenza il 18%, salvo poi eventuali conguagli a rendiconto.

Riteniamo positivo anche l’esito del confronto sul regolamento per l’attribuzione degli incarichi di P.O. con l’Amministrazione che aveva proposto inizialmente delle eccessive rigidità sulla permanenza dei Funzionari per l’intero incarico ricevuto, ma che in sede di trattativa siamo riusciti a rendere più equo e funzionale. Per quanto riguarda le altre indennità è stato aumentato il budget per l’attribuzione delle specifiche responsabilità, ad oggi attribuite solamente nelle strutture individuate nel precedente CCDI (NUE, Protezione Civile, CPI, AA.NN.PP.), in modo da avere l’estensione dell’indennità a tutte le Direzioni della Giunta.

Sul fronte produttività e progetti strategici verranno utilizzate le risorse aggiuntive dai risparmi del 2020 da straordinari, buoni pasto, e piani di razionalizzazione della spesa che ci consentiranno di effettuare entro l’autunno un accordo per il riparto delle risorse di salario accessorio aggiuntivo per colleghi delle categorie secondo criteri che stabiliremo al momento del riparto. Come sempre vi terremo informati su tutte ulteriori iniziative che metteremo in campo.

 

Preintesa riparto risorse decentrate 2021

Regolamento Posizioni Organizzative 2021

 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

CONTATTI

RESPONSABILE:

TELEFONO:

INDIRIZZO E-MAIL:

 

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy