testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Una conquista di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL che, con l'accordo siglato con FPG, riconosce alle Lavoratrici e ai Lavoratori l'impegno straordinario messo in campo. Un primo passo per valorizzare i lavoratori della sanità privata, con importi medi anche superiori a quelli previsti dall'accordo per il SSR, mentre le sigle confederali sostengono con Regione Lazio e associazioni datoriali la necessità di un accordo per riconoscere risorse straordinarie a tutti i lavoratori della sanità privata accreditata, in prima linea come i colleghi del pubblico per affrontare l’emergenza.

QUI IL TESTO DELL'ACCORDO

Cosa prevede l’accordo:

oltre 500 mila euro per compensare il disagio e l'impegno di tutto il personale,  150 euro di welfare aziendale per tutti!

Più di 1 mln di Euro di risorse aggiuntive per riconoscere l'impegno del personale che ha operato a diretto contatto con i pazienti COVID ed  è stato effettivamente presente a lavoro almeno 20 turni di servizio nel periodo 8Marzo/30Aprile:

1050 euro (550 in busta paga + 500 Welfare) per il rischio elevato

650 euro per il rischio medio (350 in busta paga + 300 come Welfare)

Riconoscimento dell'indennità di malattie infettive a tutti coloro hanno operato in reparti COVID ed abbiano  svolto almeno 20 turni di servizio nel periodo 8Marzo/30Aprile

A chi ha operato meno di 10 gg in un reparto COVID sarà riconosciuta l'indennità malattie infettive per ogni giorno di effettiva presenza e 150 euro di welfare aziendale

Festivi infrasettimanali

Per il personale dei reparti qualificati dalla Direzione Sanitaria come COVID, i festivi infrasettimanali ricadenti nei mesi Aprile/Maggio 2020 saranno messi in pagamento con la mensilità di Giugno e non saranno conteggiati sul computo dei festivi totali

 In più, le assenze per malattia delle Lavoratrici e dei Lavoratori riscontrati positivi al CoVid19 saranno ritenute giorni di presenza effettiva a lavoro.

“Nonostante tutto, non si ferma la nostra azione di controllo continuo e segnalazione delle criticità, così come andiamo avanti per sostenere la trattativa per il rinnovo del contratto scaduto da 13 anni”, sostengono le rappresentanze Cgil Cisl Uil del Policlinico Gemelli.

SCARICA IL VOLANTINO IN PDF

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

CONTATTI

RESPONSABILE:

TELEFONO:

INDIRIZZO E-MAIL:

 

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy