testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Nei giorni scorsi abbiamo appreso con sollievo il ritiro dall’Ordine del Giorno del Consiglio Comunale del punto relativo al passaggio a concessione per l’Asilo di Grottaferrata.

Riteniamo opportuno quanto fatto anche perché la nuova legge regionale prevede altri passaggi che potrebbero darci indicazioni nuove e utili per il miglioramento del servizio.

Riteniamo fondamentale continuare il confronto con l’Amministrazione, le famiglie e la cittadinanza per costruire insieme il futuro dell’asilo di Grottaferrata cercando di rispondere a tutte le necessità e nell’interesse, quindi, della cittadinanza.

Crediamo che quanto accaduto in queste settimane possa aiutare tutti noi a comprendere l’importanza di tutti gli attori coinvolti in un servizio fondamentale come l’asilo.

La tutela dei diritti dei lavoratori è la tutela della qualità dei servizi e non corporativismo. La dimostrazione di questo è stata la condivisione da parte delle famiglie delle problematiche sollevate dalle organizzazioni sindacali insieme alle lavoratrici.

Abbiamo iniziato il confronto su questa decisione durante l’estate e di fronte a questa ipotesi abbiamo segnalato alcune problematiche che si sarebbero potute verificare.

Primo fra tutti lo stanziamento economico.

L’Amministrazione durante gli incontri ha comunicato la volontà di ridurre il costo previsto per bambino a 760 €.

Già nel precedente affidamento abbiamo avuto un problema di stanziamento che non era sufficiente a coprire il costo del personale, secondo l’attuale organizzazione, e che è stato risolto dopo mesi di confronto tra Comune, Cooperativa e Organizzazioni Sindacali.

Ovviamente, visto che l’orario di apertura per ora rimarrà quello previsto dal regolamento comunale, immaginiamo che lo stanziamento previsto sarà superiore a quanto comunicato durante gli incontri.

Durante gli incontri abbiamo segnalato che nel frattempo è stato rinnovato il CCNL Cooperative Sociali e che questo prevede un aumento del costo del lavoro sia per la paga oraria che per il livello di inquadramento che deve essere aggiornato secondo le nuove disposizioni del contratto.

Ci auguriamo che a breve si riavvi il confronto con l’Amministrazione e con la cittadinanza per costruire insieme il futuro dell’Asilo di Grottaferrata nell’ottica di mantenere un esempio di eccellenza nei servizi di questa comunità.

Scarica il comunicato congiunto 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

CONTATTI

SEGRETARIO GENERALE:
Fabrizio Samoré

INDIRIZZO:
Corso della Repubblica, 12 - 00049 Velletri (RM)

TELEFONO: 
+39 06 96142688

FAX:
+39 06 96142702

INDIRIZZO E-MAIL:
fpcastelli@lazio.cgil.it

INDIRIZZO PEC:
fpcastelli@pec.it

SEGUICI SU

FACEBOOK: www.facebook.com/
fpcgil.romasudpomeziacastelli

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy