testata 2019

testata smart 2019

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Oggi, 4 novembre 2019, la Fp Cgil Polizia Penitenziaria Roma e Lazio, ha visitato la Casa Circondariale di Velletri.

Nel corso della visita abbiamo rilevato una notevole situazione di sovraffollamento. L'istituto riceve detenuti da altre realtà penitenziarie per ragioni di ordine e sicurezza, spesso con problemi di tossicodipendenza e disturbi psichiatrici.

Una parte dell'istituto è destinata a detenuti sottoposti a vigilanza dinamica che hanno aderito al patto di responsabilità con l'Amministrazione, mentre la restante parte accoglie una molteplicità di tipologie detentive che aggrava ulteriormente la situazione lavorativa della Polizia Penitenziaria, chiamata a gestire situazioni che vanno al di là del mandato istituzionale loro demandato. Vi è un notevole squilibrio tra i diversi ruoli del personale a danno del ruolo esecutivo. Le unità al momento sono 212 a fronte delle 277 previste da organico (20 unità sono impiegate esclusivamente al nucleo traduzioni locale). L'esiguo numero di personale deve fronteggiare la molteplicità di servizi sia all'interno della struttura che all'esterno (scorte per visite ambulatoriali, per le traduzioni in udienza).

 La struttura presenta, soprattutto nella parte più vecchia, infiltrazioni con presenza di muffe e umidità visibili anche dall'esterno, alcuni ambienti, dove staziona il personale, sono poco luminosi, la Direzione ha assicurato che a breve dovrebbero iniziare lavori di ristrutturazione. L'istituto vanta sistemi di automazione per l'apertura dei cancelli e sistemi di videosorveglianza.

Ubicato in una zona molto distante dal centro abitato, necessiterebbe di interventi mirati al benessere del personale che, anche transitoriamente, vi soggiorna. La caserma in parte è stata adeguatamente ristrutturata mentre per un'altra parte occorrerebbero interventi di manutenzione straordinaria strutturale e del sistema idrico ed elettrico

Non possiamo che ribadire All'amministrazione Penitenziaria la necessità di attuare una politica mirata ad incrementare gli organici, nonché a maggiori investimenti economici sulle strutture, sulla formazione e soprattutto sul benessere del personale.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

CONTATTI

SEGRETARIO GENERALE:
Fabrizio Samoré

INDIRIZZO:
Corso della Repubblica, 12 - 00049 Velletri (RM)

TELEFONO: 
+39 06 96142688

FAX:
+39 06 96142702

INDIRIZZO E-MAIL:
fpcastelli@lazio.cgil.it

INDIRIZZO PEC:
fpcastelli@pec.it

SEGUICI SU

FACEBOOK: www.facebook.com/
fpcgil.romasudpomeziacastelli

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Cookies Policy