FP CGIL ROMA LAZIO

testata smart FPromalazio

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Su dentromagazine.it di oggi, 28 novembre, la nostra denuncia sull'irregolarità al Comune di Guidonia nelle nomine per la commissione esaminatrice impegnata nelle procedure di mobilità per due posti da istruttore amministrativo. 

"E’ la Cgil Funzione Pubblica per voce di Cadia Liberti a denunciare i metodi utilizzati dall’amministrazione cinque stelle che ha inserito all’interno della commissione che si occupa del nuovo personale, tre componenti appartenenti allo stesso sindacato e in due casi attivisti del movimento cinque stelle" - si legge nell'articolo. La Cgil chiede l'annullamento delle nomine, in palese violazione del D.Lgs. 165/2001, art. 35 c.3. che vieta la partecipazione a organi politici e sindacali nelle commissioni.  "Chiediamo che venga annullato l’atto di nomina e venga riproposto tenendo conto e rispetto della legislazione vigente e dei regolamenti. Non ammetteremo ulteriori favoritismi  in spregio a norme e regolamenti. Facciamo richiesta formale di accesso agli atti sulla gestione delle ultime assunzioni per mobilità avvenute nel comune di Guidonia”, dichiara Cadia Liberti a Dentro Magazine.

Immediata la reazione del Comune, che, approvando oggi la determina n. 161, rinomina i componenti della commissione, pur non soddisfacendo appieno la richiesta di sostituzione di tutti i componenti per i quali sussiste l'incompatibilità. Si valuteranno successive azioni a seguito di una puntuale analisi del merito della nuova determina.

 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Leggi di più