FP CGIL ROMA LAZIO

testata smart FPromalazio

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

Questa mattina si è svolta la terza giornata di sciopero dei lavoratori della Cooperativa Progetto Colonna impiegati nel servizio di Assistenza Scolastica ai Disabili del Comune di Genzano di Roma.
Anche oggi lo sciopero ha avuto un’alta adesione del personale.
Purtroppo questo ha comportato un disagio ai ragazzi disabili delle scuole di Genzano a cui non saremmo voluti arrivare.
Dopo quasi due mesi dall’indizione dello stato di agitazione, dopo le assemblee e lo sciopero del 21 novembre, visto il silenzio del Comune e della Cooperativa siamo tornati in sciopero.
Dobbiamo ringraziare le famiglie dei ragazzi, gli insegnanti delle scuole, i cittadini e i dipendenti comunali per il sostegno e la solidarietà che ci hanno dimostrato anche oggi.
Oggi abbiamo manifestato in piazza e sotto il Comune. Dopo più di un’ora di presidio sotto il Comune siamo stati ricevuti dal Sindaco Lorenzon.
Abbiamo spiegato al Sindaco l’intollerabilità di questa situazione che vede i lavoratori in difficoltà da troppo tempo, abbiamo ricordato al Sindaco che a Settembre ci era stato assicurato che l’Amministrazione avrebbe fatto tutto ciò che era possibile per non ritrovarci ancora una volta senza stipendio.
Abbiamo fatto presente al Sindaco che ci troviamo al 6 dicembre con uno stipendio in meno e senza alcuna risposta dal Comune e dalla Cooperativa in merito ai futuri pagamenti.
Il Sindaco ci ha comunicato che hanno messo in pagamento nei giorni scorsi la fattura relativa al mese di Giugno e che valuteranno le misure necessarie per far fronte ai successivi pagamenti.
Abbiamo chiesto al Sindaco un intervento risolutivo di questa situazione e il Sindaco si è impegnato a convocare la Cooperativa per trovare una soluzione che permetta il regolare pagamento degli stipendi dei lavoratori. In seguito, ha dichiarato il Sindaco, verrà convocata, entro metà dicembre, una riunione congiunta tra Amministrazione, Cooperativa e Organizzazioni Sindacali.
Pertanto, sperando che questa volta gli accordi vengano rispettati, rimaniamo in attesa della comunicazione ufficiale dell’Amministrazione e della convocazione.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Leggi di più