FP CGIL ROMA LAZIO

testata smart FPromalazio

ico ministeri md

ico enti locali md

ico sanita md

ico privato sociale md

ico ministeri lg

ico igiene ambientale md

ico vigili fuoco md

ico sicurezza md

ico enti locali lg

ico sanita pubblica lg

ico sanita lg

ico privato sociale lg

ico igiene ambientale lg

ico vigili fuoco lg

ico sicurezza lg

ico ministeri sm

ico enti locali sm

ico blog md

ico regione md

ico info md

ico blog lg

ico sanita sm

ico regione lg

ico privato sociale sm

ico igiene ambientale sm

ico info lg

ico vigili fuoco sm

ico sicurezza sm

ico regione sm

ico info sm

La postazione Ares 118 di Ciampino è sotto sfratto. L’ha deciso il Comune di Ciampino per la sede di via Brandolini 35, imponendo lo sfratto all’Ares 118, che ha in comodato d’uso gratuito la sede dal 2006, per destinarla ad altra finalità.

Si mette così a rischio la sicurezza sanitaria della cittadinanza di Ciampino e dell’area che va dal GRA all’aeroporto, il secondo del Lazio, che conta quasi 40 mila residenti.

Da ottobre, quindi, verrebbe eliminata una postazione strategica per un territorio di oltre 3,5 km quadrati, in funzione da oltre vent’anni con un’ambulanza di base, un’auto medica e il personale dedicato che ha garantito fino ad oggi oltre 2000 interventi l’anno, alcuni di intensa gravità. Personale che, oltre all’impegno e alla riconosciuta professionalità con cui svolge il proprio lavoro, ha anche arredato, a proprie spese, gli attuali locali che li ospita.

Gli enti coinvolti, dal Comune alla Regione alla stessa Ares, pur conoscendo la criticità da mesi, non hanno individuato ancora spazi alternativi per garantire la continuità di un servizio indispensabile come l’emergenza sanitaria 118.

Si rischia, oltre all’incertezza sui livelli occupazionali, l’interruzione di pubblico servizio: “ci batteremo per avere presto dalle istituzioni risposte chiare, accelerando l’individuazione di nuovi locali, nel rispetto dei cittadini e dei lavoratori coinvolti”.

Così in una nota la Fp Cgil di Roma e Lazio.

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Leggi di più